BLOG

Fissati i nuovi stipendi minimi per il 2016 per badanti e colf

By: | Tags: | Comments: 0 | gennaio 26th, 2016

Condividi su...Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Le retribuzioni minime di colf e badanti vengono aggiornate annualmente, in base alla variazione del costo della vita. I nuovi valori vengono fissati ogni anno da una commissione nazionale che riunisce sindacati e associazioni dei datori di lavoro presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Per il  2016 salgono le retribuzioni minime e le indennità di vitto e alloggio dei lavoratori domestici in Italia, che nonostante la crescita della componente italiana continuano a essere per la maggior parte stranieri.

I minimi retributivi dei collaboratori domestici fissano il limite inferiore della paga erogabile a colf, badante o babysitter in funzione del livello in cui è inquadrato il lavoratore e della tipologia di rapporto di lavoro (in regime di convivenza o a paga oraria). I minimi retributivi sono determinati in modo crescente secondo l’aumentare del livello che è a sua volta funzione della preparazione del collaboratore e della tipologia di mansione.

Nella seguente scheda sono elencate le nuove retribuzioni minime per colf e badanti nel 2016:

Schermata 2016-01-25 alle 09.40.32