BLOG

Filiale Negrar Progetto Famiglia Network

Casa Madre presente e collaborativa

By: | Tags: | Comments: 0 | marzo 17th, 2015

Condividi su...Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Sono Assistente sociale e il sociale è sempre stato un settore che mi attira in cui poter esprimere qualità umane e organizzative.
Con Progetto Famiglia Network ho avuto la possibilità di iniziare una vera e propria attività di utilità a tutte le famiglie e una possibilità lavorativa in cui coinvolgere anche i miei familiari.
Il livello di soddisfazione è elevato, la casa madre è presente e collaborativa.

Sono sicuramente necessarie molte caratteristiche relazionali sia con i clienti-pazienti come: capacità di ascolto, empatia, spirito d’osservazione e pazienza, ma anche con i collaboratori: dinamismo, iniziativa, chiarezza e correttezza. Inoltre nella gestione contabile e fiscale del lavoro è necessario acquisire informazioni di base e imparare ad essere attenti, precisi e corretti.

Anche se siamo aperti da pochi mesi e l’aspetto gestionale richiede una certa esperienza che non avevo (avendo fatto la casalinga e mamma), posso dire di vedere già buoni risultati nel livello di soddisfazione dei nostri clienti e del passaparola positivo che si sta generando.
È un’attività che consiglierei a chi è in possesso di capacità umane e gestionali con il supporto di questo network, che ha saputo rendere moderno in una veste attraente e colorata un ambito che richiede comunque anche molta serietà e competenza.

Marina Ometto, responsabile filiale di Negrar (VR)